Luce Led al servizio della bellezza

La Cesare Quaranta Anti Age LED Mask appartiene alla nuova generazione di tecnologie finalizzate al foto-ringiovanimento.

1528
1528

La Cesare Quaranta Anti Age LED Mask appartiene alla nuova generazione di tecnologie finalizzate al foto-ringiovanimento. E’ di facile gestione per un istituto di bellezza ed è perfettamente integrabile all’interno di un programma di trattamenti estetici perché compatibile e applicabile in sinergia con altre metodiche.

La Cesare Quaranta Anti age LED Mask  sfrutta le proprietà della luce attraverso l’utilizzo di sistema LED rosso la cui lunghezza d’onda (645 nm – prossima allo spettro dell’infrarosso) è stata selezionata per ridurre gli effetti dell’invecchiamento cutaneo innescando i processi biochimici delle cellule epidermiche.

La Tecnologia a LED

cascoaeLa linea LED Devices della Cesare Quaranta  sfrutta le proprietà della luce attraverso l’utilizzo di un sistema di LED.

I LED liberano energia a bassa intensità senza effetti termici e senza ablazione della superficie cutanea. La cui lunghezza d’onda – 645 nm, prossima allo spettro dell’infrarosso – è stata selezionata per stimolare la fisiologica funzionalità dei tessuti bersaglio e ridurre gli effetti dell’invecchiamento cutaneo.

La tecnologia LED è perfettamente integrabile in un percorso finalizzato al recupero estetico della cute perché compatibile e applicabile in sinergia con altre metodiche.

Scopri di più sull’Anti-Age Led Mask di Cesare Quaranta

Il Protocollo di trattamento

Il protocollo di trattamento si struttura in due fasi:

– Applicazione di cosmetico “Activa40 Maschera Anti Age”

– Esposizione della pelle all’irradiamento della luce LED.

activa40L’Activa40 Maschera Anti Age è un cosmetico innovativo dal basso peso molecolare. E’ in grado di penetrare profondamente favorendo la produzione di collagene da parte dei fibroblasti, mentre la presenza di chitosano dall’elevato potere igroscopico, assicura alla pelle un’idratazione profonda e duratura, oltre a proteggerla formando un film naturale superficiale.

La successiva esposizione alla luce LED, la cui lunghezza d’onda è di 643 nm, è funzionale a stimolare la risposta biologica dei tessuti bersaglio e amplificare l’azione antinvecchiamento del cosmetico.

Il protocollo di trattamento è di facile gestione per un istituto di estetica perché non richiede la costante presenza dell’operatore. I tempi di applicazione sono rapidi e possono essere trattati tutti i tipi di pelle, comprese quelle scure e sensibili. Il beneficio principale che si osserva anche nell’immediato post-trattamento è una pelle nutrita, levigata e compatta, dall’aspetto aspetto più disteso e luminoso con una sensibile riduzione delle rughe sottili.

Il video che segue illustra il protocollo di trattamento.

Buona Visione!

 

In this article